“Isola Bisentina. Incontro con la famiglia Rovati” alla Rocca di Montefiascone

isola bisentina capodimonte lungolago viterbo tuscia2

Il progetto dell’isola Bisentina avviato dalla Fondazione Luigi Rovati, nota per aver fondato la casa farmaceutica Rottapharm, si conferma di giorno in giorno più concreto. L’impegno per l’arte della famiglia Rovati è reso tangibile da iniziative quale il Museo dell’arte etrusca a Milano in corso Venezia promosso dalla Fondazione, ma soprattuto da quelle iniziative che verranno poste in atto per rendere nei prossimi anni la magnifica isola, gioiello della Tuscia vivibile e soprattutto fruibile. La famiglia Rovati familiarizza con la Tuscia e vi torna rappresentata da Lucio Rovati , Sabato 21 aprile, alla Rocca dei Papi, Sala Urbano IV, dove il Lions Club Montefiascone Falisco Vulsineo e il Sovrano ordine di Malta hanno organizzato l’incontro “Isola Bisentina. Incontro con la famiglia Rovati“.
Interverranno Luca Rovati, a cui spetterà l’introduzione, seguita dall’intervento di Giulio Paolucci, che ne traccerà la storia. La Fondazione Luigi Rovati sarà descritta da Lucio Rovati, che delineerà la figura del padre, Luigi. La conclusione di undubbio interesse spetterà a Francesco D’Asaro, l’architetto paesaggista che sta curando il progetto di sistemazione dell’Isola Bisentina, sarà lui difatti a raccontare i lavori in corso e i propositi attuativi.
Appuntamento alle ore 9.30 il 21 aprile alla Rocca dei Papi a Montefiascone.

Fonte TusciaUp.com

 

 

Articoli correlati

Share This