Il Lago di Bolsena al centro della “Giornata dell’Ambiente”

Capodimonte e il Lago di Bolsena

lago di bolsenaCapodimonte – ‘Un lago da amare!’. Si rinnova lo slogan che, come ogni anno, accompagnerà la Giornata dell’Ambiente del 5 giugno e per la quale verranno promosse molte iniziative sul territorio per la salvaguardia e la tutela dell’ambiente ma anche per coinvolgere le persone e le comunità ad adottare un atteggiamento rispettoso verso l’ecosistema che li circonda.
Nata nel 1972 dall’Assemblea Generale dell’ONU, il quale redasse un Programma per informare i cittadini degli effetti del loro comportamento quotidiano sull’equilibrio dell’ambiente, quest’anno la giornata sarà dedicata alla lotta alla plastica monouso.

Ogni anno tonnellate di rifiuti convergono non solo negli oceani, sulle spiagge, nelle foreste ma anche nel territorio che ci circonda, nel fiume che scorre sotto la nostra finestra, sulla spiaggia dove passiamo l’estate, nelle nostre campagne o proprio sotto casa nostra e per questo saranno organizzate raccolte di rifiuti sulle varie spiagge dei paesi coinvolti.

Molti i progetti che si svolgeranno intorno al lago di Bolsena, che saranno promossi principalmente nei comuni di Marta, Capodimonte, Bolsena e Montefiascone, volti a proporre soluzioni ecosostenibili per il risanamento delle acque del lago e del territorio che lo circonda, per promuovere l’agricoltura biologica e lo sviluppo di un turismo rispettoso dell’ambiente.

Ass. Bleu, Ass. Lago di Bolsena, Ass. Idea – Gruppo Territorio in Transizione, La Bella Verde, Ass. La Porticella, L’Orto delle Fate, Let’s Clean Europe, Velaclub Velzna, Laboratorio Danze in Cerchio Lago di Bolsena, Ass. Punti di Vista, La mia Saponeria artigianale, Gruppo Canoa Kayak Avis Capodimonte, Le Sorgenti Libr’osteria, Donne per il lago, Ass. Kairos, Casa per i Rifugiati InterCasa Gea, Comunità Rurale Diffusa, Rete nazionale NO Geotermia Elettrica, Ass. Il Salto e Collettivo Lo Sforzo di Nino… il programma è frutto della collaborazione creativa tra tutte queste associazioni, espressione di una cittadinanza attiva, capace di creare partecipazione su tematiche comuni a beneficio del Lago di Bolsena.

Si partirà domenica 27 maggio da Bolsena, presso il Teatro San Francesco, dove ci sarà la manifestazione finale e la premiazione dei migliori alunni del progetto didattico ‘Conoscere il lago di Bolsena’, in cui sono stati coinvolti più di ottocento studenti delle scuole medie.

Nella stessa giornata, si svolgerà la Francigena Marathon che da Acquapendente arriverà al Belvedere di Montefiascone, dove verrà posto un banchetto informativo sulle questioni ambientali del territorio.

Pulizia delle spiagge, banchetti informativi, convegni, incontri, bio – mercati… le Giornate dell’Ambiente 2018 ‘Lago di Bolsena, un lago da amare!’ prevedono molti appuntamenti che coinvolgeranno i paesi che si affacciano sul bacino dell’Alta Tuscia, tutti inclini ad uno sviluppo compatibile con la tutela dell’ambiente:

• 27 maggio, ore 9.30, Bolsena, Teatro San Francesco: manifestazione finale del progetto didattico “Conoscere il Lago di Bolsena”

• 27 maggio, pomeriggio, Montefiascone, Belvedere: banchetto informativo all’arrivo della Maratona della Via Francigena

• 2 giugno, ore 10.00–14.00, Capodimonte, Bella Verde: bio – mercato dei piccoli produttori locali

• 2 giugno, ore 20.00, Marta, Agriturismo Orto delle Fate: incontro per il bio – distretto

• 2/3 giugno, ore 10.00–20.00, Marta, lungolago: percorso artistico, laboratori per bambini, mercatino bio, banchetti informativi, presentazione del progetto del bio – distretto

• 3 giugno, ore 9.00-11.00, Capodimonte e Marta: pulizia spiaggia

• 10 giugno, ore 9.00-11.00, Bolsena: pulizia spiaggia

• 10 giugno, ore 10.00–13.00, Bolsena, Auditorium San Francesco: Convegno Sor’Aqua, multo humile et pretiosa

• 10 giugno, ore 15.00–20.00, Bolsena, lungolago: banchetti informativi, presentazione del progetto del bio – distretto, laboratorio danze in cerchio, Mappa Caldera verde, Stand per le buone pratiche ecosostenibili

• 17 giugno, ore 9.00-11.00, Montefiascone e Marta: pulizia spiaggia

Fonte OnTuscia.it

Articoli correlati

Share This