Sport – Calcio – Serie D Girone G – Viterbese-Morolo (0-4) Gialloblù, un finale di campionato da dimenticare


Viterbese – Morolo 0 – 4

VITERBESE (3-4-3): Liverani, Scoppetta, Conocchioli, Romano, Gattari, Menna, Porcelli (1′ s. t. Balestri), Gay, (17′ s. t. Lustrissimi), Foderaro, Proietti (38′ s. t. Zagarella), Pulina.
A disposizione: Savietto, D’Eletto, Grassi, Zanni. Allenatore: Puccica.

MOROLO (4-4-2): Catracchia, Blaiotta, Buonanno, Baylon, Migliozzi, Trossi (32′ s. t. Lombardi), Provaroni (32′ s. t. Burgueno) , Capuano (37′ s. t. Gaitan), Amrifi, Felici, Nave. A disposizione: Chimenti, De Angelis, Pistolesi, Scaccia. Allenatore Castiello

ARBITRO: Fadda di Cagliari

RETI: 39′ Felici, 4′ s. t. Provaroni, 24′ s. t. e 42′ s. t. Nave


I gialloblù chiudono il campionato in casa contro il Morolo. Tutt’e due le formazioni partono senza particolari esigenze. La Viterbese infatti è ormai salda in classifica, ma lontana dai play off, mentre il Morolo è ormai matematicamente retrocesso in serie D.

Il primo tempo scivola via quasi tutto senza grandi emozioni. Poi al 40′ il Morolo passa in vantaggio con Felici su punizione.

Nella ripresa poi arriva subito il raddoppio. Al 4′ il Morolo mette in rete il secondo gol e allontana sempre di più la possibilità dei gialloblù di chiudere in bellezza il campionato.

Il sogno dei ragazzi di mister Puccica di finire la stagione con una bella prestazione sfuma del tutto con il raddoppio del Morolo. La partita finisce con un misero 0 a 4.


I risultati

Arzachena – Fondi 2 – 1
Boville Ernica – Latina 0 – 0
Budoni – Sanluri 1 – 1
Castelsardo – Flaminia Civita Castellana 2 – 1
Cynthia Genzano – Rieti 2 – 0
Gaeta – Astrea 1 – 0
Pomezia – Selargius 3 – 0
Rondinelle Latina – Tavolara 3 – 1
Viterbese – Morolo 0 – 4


La classifica

Fondi 61
Gaeta 60
Sanluri 58
Selargius 56
Pomezia 58
Flaminia Civita Castellana 51
Viterbese 49
Rondinelle Latina 51
Latina 47
Tavolara 42
Budoni 42
Cynthia Genzano 40
Astrea 37
Boville Ernica 37
Arzachena 37
Castelsardo 36
Rieti 33
Morolo 30

 

Fonte TusciaWeb.it

Share This