Su Facebook nasce un gruppo contro lo sciamano di Marta “Fermiamo il mago Cagliostro”


Tempi duri per gli sciamani. In particolare per uno: il mago Cagliostro.

Non bastava Striscia la Notizia, che gli si è messa alle costole e non lo lascia più dormire sonni tranquilli. Ora ci si è messo anche Facebook, a dar noia al mago di Marta, alias Enrico Guerrera. Della serie: i guai non finiscono mai.

Sul social network, infatti, è stato creato un gruppo dal nome “Fermiamo lo sciamano Cagliostro”. In aperta contrapposizione al mago di Marta e ai suoi poteri magici, nei confronti dei quali gli iscritti sembrano piuttosto scettici…

“Questo gruppo – si legge sulla descrizione – nasce per far sì che l’opinione pubblica si sensibilizzi su quello che tali personaggi stanno facendo alla povera gente, in barba anche all’intelligenza comune”.

Di fronte ad accuse come queste, rivoltegli da Striscia la Notizia, il mago ha risposto srotolando i suoi diplomi, conseguiti in una “scuola per sciamani”. Ma a quanto pare non è bastato.

La gente non gli crede. I nemici aumentano e, su Facebook, uniscono le forze. In barba ai poteri di Cagliostro e alle sue fatture a morte.

Cliccami per andare sul gruppo di Facebook

Share This