Impariamo a far lampeggiare un led con Arduino

Lo sketch che fa lampeggiare un led è il primo programma che dovreste eseguire per verificare che la vostra scheda arduino funzioni e sia configurata correttamente. Di solito è anche il primissimo esercizio di programmazione che si svolge quando si impara a programmare un microcontroller. Un Led ( Diodo a emissione luminosa, Light Emitter Diode ) è un piccolo componente elettronico che assomiglia a una minuscola lampadina, ma è più efficiente e per lavorare richiede voltaggi inferiori.

La scheda Arduino presenta un Led preinstallato, identificato da una “L”. Potete anche aggiungervi un vostro Led, collegandolo ad uno dei pin disponibili.

 

Schema collegamento Led su Arduino o BreadBoard

 

Codice ( Sketch ) per farlo lampeggiare

Una volta che il Led è collegato, dovete dire ad Arduino cosa deve fare. E questo si fa con il codice, cioè con un elenco di istruzioni che si forniscono al microcontrollore perchè faccia quello che vogliamo.

Facendo doppio click sull’icona di Arduino per lanciarlo. Selezionarte File >New e vi verrà chiesto di scegliere il nome di una cartella di Sketch: questo è il posto dove salverete lo sketch di Arduino. Dategli un nome e fate click su OK. Quindi digitate questo testo nell’editor di Sketch di Arduino.

{codecitation class=”brush:cpp”}

#define Led 13 // Led collegato al Pin digitale 13

void setup()

{
pinMode(Led, OUTPUT); // Imposto il Pin digitale come Output ( Uscita )
}

void loop()

{
digitalWrite(Led, HIGH);   // Accendo il Led
delay(1000);              // Aspetto un secondo
digitalWrite(Led, LOW);    // Spengo il Led
delay(1000);              // Aspetto un secondo
}

{/codecitation}

Ora che il codice si trova nel vostro IDE, dovete verificare che sia corretto. Fate click sul pulsante “Verify”; se tutto è corretto, in basso nell’IDE Arduino ha tradotto lo Sketch in un programma eseguibile che può essere eseguito sulla scheda.

A questo punto, lo si può caricare sulla scheda: fate click sul pulsante ” Upload to I/O Board “. In questo modo si resetta la scheda, costringendola a interrompere ciò che sta facendo e ad ascoltare le istruzioni che provengono dalla porta USB. L’IDE Arduino invia lo Sketch attuale alla scheda, che lo inserisce nella sua memoria e poi lo esegue.

Se lo Sketch è caricato correttamente, il Led si accende per un secondo e poi si spegne per un secondo.

Articoli correlati

Share This