Il quindici agosto, appena trascorso, la locale sezione della Protezione Civile del presidente Tonino Fiani e sorretta dall’assessore al ramo Paolo Manzi, per espletare meglio l’incarico avuto per il controllo dell’intero lungolago nel territorio di Montefiascone, dalla zona del Lucrino fino al confine con Marta, nel contesto delle disposizioni Statali e Regionali anti-Covid e vacanze sicure, ha iniziato un nuovo servizio; quello in acqua.

Nei primi giorni di agosto infatti, l’AS. VO. M.-O.D.V.-Protezione civile con la condivisione dell’assessore Manzi, ha provveduto a revisionare la barca che aveva nei propri magazzini rendendola conforme alle leggi vigenti.

Continua la lettura di “Montefiascone, AS. VO. M.-O.D.V.-Protezione Civile va in acqua” su “OnTuscia Quotidiano Viterbo e provincia”

Share This